Cinema, ripristinato il bando per finanziare i festival siculi

I festival cinematografici siciliani potranno continuare a ricevere fondi pubblici. È questa la buona notizia, per la cultura in generale, che arriva dalla Regione che, infatti, ha riaperto i bandi per il finanziamento per questo tipo di eventi.

Il Coordinamento dei Festival del Cinema in Sicilia ha espresso viva soddisfazione, rivendicando il risultato oggettivo ottenuto. Ovvero, l’annuncio è arrivato dopo la riunione del Coordinamento a Marzamemi, in occasione dell’XI edizione del Festival del Cinema di Frontiera, dalla quale era uscita la richiesta alla Regione Siciliana della riapertura dei bandi per il finanziamento dei festival presenti nell’Isola.

La Sicilia Film Commission pubblicherà sulla Gazzetta ufficiale regionale, il prossimo 5 agosto con scadenza il 19 settembre, il bando relativo ai festival per il 2011 e per il 2012. Il tetto massimo di contribuzione per ogni festival ammesso sarà fissato sui 40 mila euro. Per concorrere occorrerà tenere conto del numero di edizioni. Saranno ammessi i festival a partire dal sesto anno. Le fasce saranno tre: da sei a dieci edizioni; da dieci a quindici; oltre le quindici edizioni. Si potrà concorrere sia per il 2011 sia per il 2012.

Altri requisiti richiesti, oltre al numero di edizioni, le voci di spesa finanziabili saranno: l’ospitalità; i viaggi; la direzione artistica; la comunicazione. “Si tratta solo di un primo passo – ha scritto il Coordinamento in una nota – per un rapporto di interlocuzione non subalterno con le istituzioni regionali”.

(Per il Quotidiano di Sicilia del 4 agosto, pagina 4)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...