Vacanza: a sorpresa, gli affitti più costosi sono in Sicilia

La stagione estive, ed in particolare il periodo delle ferie, sta entrando nel vivo. Ma in questo periodo di congiuntura come si comporteranno gli italiani? Quali sono le località più gettonate? Chi si potrà permettere un viaggio?

Secondo una ricerca statistica dell’azienda specializzata Solo affitti, non sembra che la crisi fermi i vacanzieri, infatti, quasi il 30 per cento prenderanno o hanno preso una casa in affitto nelle località turistiche per un mese intero. Ai quali si aggiunge un 4 per cento che soggiornerà fuori per tutto il periodo estivo.

“In Sicilia – si legge nel comunicato – gli affitti medi settimanali oscillano tra i 650 euro settimanali per un appartamento a Taormina fino agli 830 per un bilocale a Messina. Affittare una casa di villeggiatura costa molto più caro nelle perle del Sud e delle Isole rispetto a mete tradizionali come quelle della riviera romagnola: in Puglia e Sicilia ci sono immobili tra i più costosi d’Italia che superano persino diverse famose località della Sardegna e della Liguria”. Una situazione al rovescio, dunque.

Ad andare in vacanza per lunghi periodi di villeggiatura, poi, sono perlopiù studenti ed anziani favoriti anche dalla maggiore quantità di tempo che hanno a disposizione. Per le famiglie, invece, il periodo diminuisce mediamente a 2-3 settimane.

Inoltre, come confermato da Silvia Spronelli, presidente dell’azienda: “L’attuale situazione economica spinge le famiglie verso appartamenti e residence piuttosto che in hotel perché così possono risparmiare e allungare il periodo di villeggiatura. I prezzi più alti degli affitti registrati in molte località pugliesi e siciliane, giustificate dalla bellezza dei luoghi ma non sempre per i servizi, sembrano non intaccare al momento la stagione turistica ma le somme si tireranno alla fine”.

(Per il Quotidiano di Sicilia del 16 luglio, pagina 5)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...