Aeroporto Comiso, Orlando (Idv): “Il Governo è immobile”

“Non una sola azione è stata posta in essere in questi anni dal Governo nazionale riguardo alla ben nota vicenda dell’aeroporto di Comiso. Già a marzo del 2010 con un’interrogazione parlamentare ho fatto appello al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministro dell’Economia, chiedendo con fermezza l’emanazione di un decreto utile ad assicurare la funzionalità dei servizi dell’Enav, l’ente nazionale di assistenza al volo, per l’aeroporto di Comiso, mediante l’utilizzo dello stanziamento pluriennale disposto per legge a tale scopo”. Si è pronunciato così, Leoluca Orlando, Portavoce nazionale dell’Italia de Valori.

“Ad oggi niente firme, niente decolli, ma solo promesse inconsistenti. Considerato che la struttura è sorta da quasi 70 anni e che l’unica cosa che il Governo nazionale e quello regionale dovevano fare era porre delle firme sul citato decreto, auspico venga dato corso coerente e immediato a quanto da tempo richiesto per una svolta della faccenda”, ha concluso.

(Per il Quotidiano di Sicilia del 22 giugno, pagina 4)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...