Sicilia, via al piano regionale per la prevenzione incendi

Ha preso il via da alcuni giorni in Sicilia il piano regionale antincendio predisposto dal comando del Corpo Forestale della Regione, destinato alle colture cerealicole, e in particolare alle coltivazioni di frumento. Infatti, in questo momento della stagione a causa del caldo, che via via andrà ad intensificarsi, questo tipo di colture sono particolarmente a rischio. Le cause possono essere di due tipi: naturali e dolose. Mezzi del Corpo e auto civetta, saranno impegnati, insieme a un elicottero della Forestale, nell’opera di controllo e prevenzione, nelle zone a maggiore estensione coltivata.

“È il terzo anno – spiega l’assessore regionale al Territorio e ambiente Gianmaria Sparma – che mettiamo in campo questo specifico piano antincendio settoriale, perché in Sicilia la coltivazione del frumento è un settore economico di particolare rilevanza, che va difeso. Controlleremo le aree più interessate, come l’ennese e il catanese”.

Il dirigente generale del Corpo, Piero Tolomeo, sottolinea poi che “con l’entrata in vigore del decreto legislativo 205 del 2010 inmateria ambientale, è vietato bruciare scarti vegetali, come pure la combustione sul campo di residui vegetali”. Seguendo, di fatto, la linea dell’attività di prevenzione già messa in atto per gli incendi di tipo boschivo. Prevenzione che consiste nel porre in essere azioni mirate a ridurre ogni potenziale causa di innesco d’incendio, nonché interventi finalizzati alla mitigazione dei danni conseguenti. Generalmente viene svolta grazie a due tipi di azione: la prima destinata al bosco con controlli sul territorio e sul suolo. La seconda destinata all’uomo, con interventi di natura informativa attraverso campagne di sensibilizzazione per prevenire comportamenti scorretti, sia colposi che dolosi.

(Per il Quotidiano di Sicilia di oggi, pagina 11)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...