Segui in diretta con noi l’anteprima mondiale di Alice in Wonderland, ore 18:15

Sarà presentato oggi a Londra, in anteprima mondiale, Alice in Wonderland, il nuovo attesissimo film di Tim Burton. L’evento sarà trasmesso alle 18.15, ora italiana, in streaming live (qui) e si potranno seguire, inoltre, tutte le interviste al regista e al cast artistico. Tim Burton, conosciuto per il suo tocco fiabesco e poetico, rinnova con questo lavoro il sodalizio artistico, iniziato nel 1990 con Edward mani di forbice, con Johnny Depp, in mezzo film come La fabbrica di cioccolato (2005) o Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street (2007), per un totale di sette collaborazioni fra i due eccentrici personaggi.

Alice in Wonderland (video trailer) è, chiaramente, ispirata ai famosi romanzi scritti nel 800 da Lewis Carroll: Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie (1865) e Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò (1871). Non è certamente la prima volta che si traspone l’avventura di Alice sullo schermo, la prima volta fu nel 1903, anche se la più conosciuta è quella prodotta dal signor Walt Disney nel 1951, se non altro perché nell’immaginario comune la fanciulla fa parte di quel mondo meraviglioso che è Disneyland. Tuttavia questa Alice Burtoniana, targata sempre Disney Pictures, è diversa dalle precedenti rappresentazioni cinematografiche, infatti, per la prima volta la fiaba è in 3D e per farla sono stati usati sistemi come live action e motion capture.

L’Alice del 2010, interpretata da Mia Wasikowska, ha 19 anni e ritorna in quel mondo dopo tanti anni, e non ricorda l’esperienza precedente. Gli abitanti di questo mondo bizzarro sperano che la ragazza liberi il Paese delle meraviglie dalla tirannia della Regina Rossa (Helena Bonham Carter), sorella della più buona Regina Bianca (Anne Hathaway), e dal prepotente capo della armata, il Fante di cuori (Crispin Glover), fanno parte della resistenza il Cappellaio matto (Johnny Depp), il Bianconiglio, lo Stregato, il Topo, il Dodo, Pancopinco e Pincopanco (Matt Lucas), e altri ancora… Insomma non manca nessuno dei caratteristici personaggi usciti dalla penna di Lewis Carroll.

(per Unimagazine – BlogList – Sipario)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...