Box office: quattro volte Avatar, 2° Paranormal Activity. In uscita: Scusa ma ti voglio sposare

I primi cinque posti della classifica del botteghino sarebbero rimasti invariati, rispetto alla scorsa settimana, se non fosse entrato direttamente in seconda posizione Paranormal Activity, la pellicola di Oren Peli, costata solo 15000 dollari, ha guadagnato nel solo weekend italiano 3.726.438 euro e si riconferma un ottimo affare, oltre che un fenomeno di massa. Per il resto si può dire che in cima c’è ancora Avatar, lì da quattro settimane, mentre chiude il podio, scivolando indietro di un gradino, Baciami ancora di Gabriele Muccino. Scendono di una posizione, dunque, anche Alvin Superstar 2, quarto; Tra le nuvole, quinto e La prima bella cosa, sesto. In settima piazza troviamo Il concerto, altra nuova entrata, del regista rumeno Radu Mihaileanu, incalzato da Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino. Resiste fra i primi dieci Carlo Verdone e il suo Io, loro e Lara ora in nona posizione; sorprende negativamente, invece, il tredicesimo posto di An Education di Lone Scherfig, un titolo apprezzatissimo dalla critica e pluricandidato ai BAFTA e a gli Oscar.

Sono quattro i film in uscita per questa settimana:

-Lourdes (video trailer) un film di Jessica Hausner. Presentato alla Mostra del cinema di Venezia, la pellicola racconta la storia di Christine, una ragazza in sedia a rotelle guarita durante un viaggio a Lourdes. Questa situazione, non solo offre possibilità nuove alla protagonista, ma cattura anche l’attenzione e l’invidia molte persone.

-Amabili Resti (video trailer) di Peter Jackson. Questo film, tratto dall’omonimo romanzo di Alice Selbold, presenta la storia di Susie Salmon, un’adolescente assassinata brutalmente che, “dal mondo intermedio”, veglia sulla famiglia e aspetta giustizia. Adesso, il suo fine non è la vendetta ma proteggere accompagnare i parenti nel dolore che la morte lascia dietro di sè.

-Maga Martina e il libro magico del draghetto, (video trailer) un film per tutta la famiglia, di Stefan Ruzowitzky. Martina, scelta dal drago Ettore, è la bambina candidata a diventare la futura superstrega che deve sostituire Teodolinda, una strega buona pronta al ritiro. Ma prima Martina dovrà superare una prova e affrontare Geronimo e Serafino che cercheranno di rubare il Libro magico per costruire la Macchina per il Dominio del Mondo.

-Scusa ma ti voglio sposare (video trailer) di Federico Moccia. Il sequel di Scusa ma ti chiamo amore, continua la storia tra Alex (Raoul Bova) e Niki (Michela Quattrociocche), lui trentanovenne e lei ventenne. Adesso, dopo tre anni dall’inizio del loro amore, Alex vuole fare il grande passo del matrimonio.

Per la prossima settimana, sarà ancora Avatar ad occupare la prima posizione o dovremmo aspettarci qualche sorpresa? Dal 15 gennaio la risposta è la stessa: non credo, al momento è superiore a tutti gli altri titoli in programma. Certo, bisogna attendersi un buon risultato da Scusa ma ti voglio sposare, ma sarebbe veramente il colmo se Moccia spodestasse Cameron.

(per Unimagazine – BlogList – Sipario)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...