Box office: sempre primo Avatar. In uscita: An Education, Paranormal Activity e Il concerto

Dopo tre settimane troviamo ancora in cima alla classifica del box office Avatar, il gigante dei record di James Cameron, recentemente candidato a nove Premi Oscar e già campione mondiale d’incassi. Entra direttamente in seconda posizione Baciami ancora, l’atteso film di Gabriele Muccino, che ottiene un ottimo risultato superando i 3 milioni di euro nel solo weekend. Anche la terza piazza è occupata da una new entry, si tratta del film d’animazione Alvin Superstar 2 che, sorprendentemente, sfiora i 2 milioni di euro. Fuori dal podio George Clooney con Tra le nuvole di Jason Reitman, seguito dal primo degli italiani, Paolo Virzì e il suo La prima bella cosa. L’altro titolo made in Italy in top 10 è Io, loro e Lara di Carlo Verdone al sesto posto, tallonato dal nuovo film d’azione con Nicolas Cage, Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino.

Sono tre i film in uscita per questa settimana:

-An Education (video trailer) di Lone Scherfig, un film inglese osannato dalla critica, candidato a 3 Premi Oscar e a 8 BAFTA. La storia, ambientata negli anni ’60 a Twickenham, periferia di Londra, racconta la vita di una sedicenne di nome Jenny (Carey Mulligan, nominata agli Oscar come miglior attrice protagonista), fra la scuola, i sogni oxfordiani e l’amore per Parigi, fino a quando non incontra David (Peter Sarsgaard), trentenne affascinante, che conquista lei e la sua famiglia. Ed ecco, l’inserimento in un nuovo mondo e la scoperta di molte verità, mettono Jenny di fronte alle scelte più importanti.

-Paranormal Activity, (video trailer) film horror, di Oren Peli. Attesissimo dai cultori del genere, quest’opera promette di non far dormire sonni tranquilli agli spettatori. Gli eventi paranormali si manifestano nella notte, a casa di Micah e Katie, e i due dopo aver consultato un esperto capiscono che la cosa è più grave di ciò che immaginavano. La soluzione è una telecamera accesa la notte per capire cosa succede, necessaria per scoprire l’agghiacciante realtà.

-Il concerto (video trailer) di Radu Mihaileanu. Il regista rumeno, racconta alla sua maniera il dramma di Andreï Filipov, uomo delle pulizie del teatro Bolshoi, che in realtà, trenta anni prima, fu il miglior direttore d’orchestra sovietico ma venne licenziato dall’orchestra del medesimo teatro perché non vuole separarsi dai suoi musicisti ebrei. Finché un giorno, fortuitamente, arriva l’opportunità di rivalsa e Andreï richiama con sé i suoi amici d’un tempo, obiettivo: spacciarsi per l’Orchestra del Bolshoi e suonare al Théâtre du Châtelet di Parigi.

Per il botteghino attendiamo un Avatar ancora forte, difficile prevedere quanto, ma sicuramente superiore a tutti gli altri titoli in programma. Fra le nuove uscite, un buon risultato, presumibilmente, lo porteranno a casa An Education e Paranormal Activity, due film molto attesi dal pubblico.

(per Unimagazine – BlogList – Sipario)

-Paranormal Activity, film horror, di Oren Peli. Attesissimo dai cultori del genere, quest’opera promette di non far dormire sonni tranquilli agli spettatori. Gli eventi paranormali si manifestano nella notte, a casa di Micah e Katie, e i due dopo aver consultato un esperto capiscono che la cosa è più grave di ciò che immaginavano. La soluzione è una telecamera accesa la notte per capire cosa succede, necessaria per scoprire l’agghiacciante realtà.

-Il concerto di Radu Mihaileanu. Il regista rumeno, racconta alla sua maniera il dramma di Andreï Filipov, uomo delle pulizie del teatro Bolshoi, che in realtà, trenta anni prima, fu il miglior direttore d’orchestra sovietico ma venne licenziato dall’orchestra del medesimo teatro perché non vuole separarsi dai suoi musicisti ebrei. Finché un giorno, fortuitamente, arriva l’opportunità di rivalsa e Andreï richiama con sé i suoi amici d’un tempo, obiettivo: spacciarsi per l’Orchestra del Bolshoi e suonare al Théâtre du Châtelet di Parigi.

Per il botteghino attendiamo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...