Nomination Oscar 2010: J. Cameron inseguito dall’ex moglie K. Bigelow

Nel pomeriggio hollywoodiano, al Teatro Samuel Goldwyn di Beverly Hills, sono state annunciate le nomination per i Premi Oscar 2010 e, come già accaduto meno di due settimane fa con le candidature ai BAFTA 2010, Avatar non è da solo, infatti, c’è ancora The Hurt Locker a farle compagnia, entrambi hanno nove possibilità di vincere almeno una statuetta. La cosa più curiosa è che i registi dei due film, James Cameron e Kathryn Bigelow, sono stati marito e moglie in passato. Dietro alla coppia di ex, troviamo Quentin Tarantino con otto nomination per il suo Bastardi senza gloria, seguito da Lee Daniels (Precious) e Jason Reitman (Tra le nuvole) con sei candidature. E sono questi cinque registi, inoltre, coloro che si sfidano per la vittoria del premio come il migliore della categoria.

Per questa 82° edizione degli Academy, la principale novità viene dall’aumento, da cinque a dieci, dei candidati al premio come miglior film. Nel raddoppiato elenco dei nominati alla statuetta principe, oltre ai titoli già menzionati, troviamo: Up di Pete Docter e Bob Peterson; A Serious Man di Joen Coen e Ethan Coen; The Blind Side di John Lee Hancock; An Education di Lone Scherfig; e District 9 di Neill Blomkamp.

Fra i film candidati come miglior straniero c’è l’israeliano Ajami, il francese Un profeta, il tedesco Il nastro bianco, e i sudamericani El secreto de sus ojos, argentino e Il canto di Paloma, peruviano. I cinque nominati come miglior film d’animazione, oltre al già citato Up, sono: Coraline e la porta magica, Fantastic Mr. Fox, La Principessa e il Ranocchio e The Secret of Kells

In mezzo alle candidature degli attori c’è l’ennesima nomination, la 16° in carriera, per Meryl Streep, questa volta come miglior attrice protagonista per il lavoro svolto in Julie & Julia, se vincesse raggiungerebbe il suo terzo Oscar.
Manca poco più di un mese al 7 marzo -in mezzo ci saranno i premi BAFTA, il 21 febbraio- e scopriremo a chi andranno queste agognate statuette, quindi, non ci resta che aspettare la “Notte degli Oscar” che si svolgerà nel Teatro Kodak di Hollywood.

Ecco l’elenco completo.

(per Unimagazine – BlogList – Sipario)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...