Box office: De Sica in testa. In uscita: Sherlock Holmes, Amelia, Brothers

Grande rivoluzione nella classifica del botteghino dello scorso weekend, infatti nelle prime cinque posizioni troviamo ben tre new entry: entra direttamente al primo posto il cinepanettone di De Sica, Natale a Beverly Hills; seguito in seconda posizione da Io & Marilyn, altra nuova entrata, di Pieraccioni mentre scende al terzo posto A Christmas Carol di Robert Zemeckis. Entra in quarta posizione il film Disney La Principessa e il Ranocchio seguito da Checco Zalone con Cado dalle nubi al quinto posto. Esce dalla top 5 Dorian Gray di Oliver Parker in sesta posizione mentre Astro Boy, altra new entry, esordisce in settima posizione.

Sono quattro i film in uscita previsti per questo weekend:

-Amelia di Mira Nair con la due volte premio Oscar Hilary Swank e Richard Gere. La trama racconta la vita di Amelia (Swank), prima donna a sorvolare l’oceano Atlantico, che decide di compiere il volo in solitario del giro del mondo. Ad appoggiarla in questa impresa il suo amico George P. Putnam (Gere).

-Brothers di Jim Sheridan con Jake Gyllenhaa, Natalie Portman e Tobey Maguire. Il film racconta la storia dei fratelli Cahill: Sam (Maguire) e Tommy (Gyllenhaal). Il primo, un militare sposato con Grace (Portman). Il secondo, uno problematico tornato da poco in libertà. Quando Sam scompare durante una missione in Afghanistan, sarà Tommy, lo sbandato, ad occuparsi della famiglia del fratello.

-Piovono polpette, film d’animazione della Sony Pictures, di Phil Lord e Chris Miller (XIX). Il cartone racconta la vicenda di un geniale inventore che non ha fatto altro che creare invenzioni inutili. Un giorno, finalmente, crea una macchina in grado di trasformare l’acqua in cibo, ma involontariamente la sua invenzione va a contatto con le nuvole ed inizia cosi a piovere cibo dal cielo. Tuttavia, dal successo iniziale, tutto si trasforma in un pericolo per la città.

-Sherlock Holmes di Guy Ritchie, ispirato al personaggio ideato da Sir Arthur Conan Doyle. L’opera non racconta una vecchia storia sull’ispettore (Robert Downey Jr.) ed il suo assistente Watson (Jude Law) ma una vicenda originale e, inoltre, il film rivisita anche la personalità del protagonista. Questo, infatti, è un Sherlock Holmes seduttore e donnaiolo che ama il gioco d’azzardo e le risse.

Vedremo chi la spunterà in questo weekend, certamente, il cinepanettone di De Sica e Io & Marilyn rimangono i favoriti per conquistare il primo posto senza, tuttavia, sottovalutare le nuove uscite, in particole quel Sherlock Holmes fuori dalle righe.

(per Unimagazine – BlogList – Sipario)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...