Ho visto Experia.

Ho visto un gruppo di delinquenti,
col volto coperto e armati di bastoni,
prendere a calci e pugni le persone,
ho intuito il dolore,
ho sentito le urla,
ho toccato il sangue.

Ho visto gli stessi banditi,
dalla testa nascosta e con le mani coperte,
aggredire gli indifesi,
ho intuito la rabbia,
ho sentito i pianti,
ho toccato le lacrime.

Ho visto tali malviventi,
armati e nascosti,
assalire i disarmati e gli scoperti,
e ho capito la rabbia per quel dolore,
le lacrime di quei pianti
e le urla per quel sangue.

Ricordavo che i poliziotti inseguivano i cattivi,
ho visto qualcuno farlo con passione,
ho visto molti altri fare l’esatto contrario
e perseguitare i buoni,
coloro che stanno con la gente,
quelli che aiutano i più deboli,
e servire i cattivi e i potenti.

Da piccolo volevo sempre stare dalla parte dei buoni,
dei poliziotti, per sconfiggere i cattivi.
Oggi so che questo assioma è falso,
voglio sempre stare dalla parte dei buoni,
ma comprendo che questa non è sempre,
né per forza, quella delle Forze dell’ordine.

Annunci

5 risposte a “Ho visto Experia.

  1. Bella Stiben, veramente… Peccato che il confine tra bene e male è così maledettamente difficile da capire…

  2. bella poesia,
    fa venire i brividi per quanto é triste la realtà politica e sociale che viviamo messa a confronto con la semplicità del pensiero di un bambino qualunque, che é stato dentro ognuno di noi ed é ormai morto! ucciso dalle menzogne di chi dice
    di difenderci…

  3. Finalmente dopo tutti questi anni, una cosa sono riuscito a fartela capire…

  4. StMePa sei diventato la mia finestra su quel mondo che ho sempre preferito ignorare perchè troppo sporco, troppo contorto…
    Verrò più spesso a farti visita nel tuo illuminante blog!
    (grande Richard che si erge a GURU!!! hahaha!)

  5. Pingback: Qui ogni giorno si rischiano nuovi casi Aldrovandi | Stiben's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...