Finale Coppa Libertadores. Estudiantes ci prova, Cruzeiro resiste.

Si è disputata l’andata della cinquantesima finale di Copa Libertadores, L’Estudiantes di Sebastian Veron non riesce a far la differenza in casa, cosi, è il Cruzeiro che esce favorita dal pareggio a reti bianche in Argentina.

Le squadre
L’Estudiantes non disputava una finale dalla sconfitta contro il Nacional di Uruguay del 1971, e nel triennio 68’, 69’ e 70’ ha vinto consecutivamente il torneo. Il Cruzeiro ha conquistato nel 76’ e nel 97’ la Copa ed è alla sua quarta storica finale. Questo è il terzo incontro dell’anno fra le due squadre, che già si erano affrontate nel gruppo 5, durante la fase a gironi, in due partite piene di gol (3-0 per il Cruzeiro e 4-0 per l’Estudiantes). I brasiliani finirono primi con 13 punti seguiti appunto dagli argentini a quota 10.
La partita
Messo da parte il rischio Febbre Suina, l’incontro si è giocato a Ciudad de La Plata. Nel primo tempo la squadra di casa, fin da subito, spinge sull’acceleratore, ci prova prima con Veron, su calcio di punizione respinto dal portiere ospite Fabio, e poi con Enzo Perez, che conclude bene un bel assist dello stesso Veron ma Fabio, ancora lui, si supera con una paratona.
Nella seconda metà del match, l’estremo difensore del Cruzeiro, Fabio, è ancora protagonista, importante la deviazione del colpo di testa riavvicinato di Desabato. Estudiantes che ci prova e Cruzeiro che resiste. La squadra brasiliana ha perfino la possibilità di portare i tre punti a Belo Horizonte, colpa di una palla non trattenuta dal catanese Mariano Andujar su un tiro-assit di Gerson Magrao, ma Klèber sbaglia clamorosamente il tap-in.
0-0 che avvantaggia, chiaramente, il Cruzeiro che il 15 luglio ospiterà a un Estudiantes che cercherà di sovvertire in ogni modo il pronostico.

Formazioni:

Estudiantes: Mariano Andujar; Cristian Cellay, Rolando Schiavi, Leandro Desabato, German Ré; Enzo Perez, Rodrigo Braña, Juan Sebastián Verón, Leandro Benítez (75’ Maxi Nuñez); Gastón Fernandez (81’ Juan Salgueiro) e Mauro Boselli.

All.: Alejandro Sabella.

Cruzeiro: Fabio; Jonathan, Leonardo Silva, Anderson, Gerson Magrao (86’ Fabinho); Henrique, Marquinhos Paraná, Ramires, Wagner; Kléber y Wellington Paulista.

All.: Adilson Batista.

Arbitro: Jorge Larrionda (URU). Ammoniti: Benítez, Schiavi, Wagner, Kléber e Gerson Magrao.

Per vedere il riassunto deela partita clicca qui

10 Luglio 2009

(per EMGsport)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...